Percorso : HOME > Africa agostiniana > Ippona

L'africa romana: Ippona

La Basilica di sant'Agostino a Ippona

La Basilica di sant'Agostino a Ippona

La Basilica di sant'Agostino a Ippona

La statua e la Basilica di sant'Agostino a Ippona

APPROFONDIMENTI

 

 

 

LA BASILICA DI SANT'AGOSTINO

 

 

 

Proseguendo nella ricerca delle tracce dei bacini e delle vie d'acqua ci si porta sulla cima della collina dove nel 1881 Ŕ stata edificata la magnifica cattedrale dedicata a S. Agostino. Sul posto esistevano i resti di una antica fortificazione numida, la cui fondazioni ciclopiche scendevano fino a tre metri di profonditÓ.

Statua di sant'Agostino a Ippona sul piazzale della Chiesa

Statua di sant'Agostino a Ippona sul piazzale della Chiesa

Sullo sfondo la Basilica di Ippona

 

Erano costruite con la stessa pietra di Cour El-Jouhala e non solo coprivano la cima della collina ma proseguivano fino al versante occidentale in direzione dei contrafforti su cui sarebbero esistiti i muri di una diga che doveva proteggere la cittÓ dalle inondazioni.