Percorso : HOME > Cammino di sant'Agostino > Gli eventi > 2017: Cammino > Monguzzo

Cammino di S. Agostino: Monguzzo

La locandina della tappa del 18 settembre 2016 da Cassano d'Adda a Gorgonzola

La locandina della tappa del 2 aprile da Monguzzo a Caslino d'Erba

 

 

LA TAPPA DA MONGUZZO A CASLINO D'ERBA

domenica 2 aprile 2017

 

 

 

Da Monguzzo a Caslino d'Erba:

Lunghezza totale percorso Km 20 + 3 di trasferimento dalle stazioni di Merone e Caslino d'Erba.

Durata cammino 6 - 7 ore (soste incluse).

Percorso dapprima ondulato e pianeggiante ed in seguito in salita su sentieri montani con dislivello in salita di circa 500 m (da Erba).

E' la prima tappa in cui iniziamo ad affrontare le Prealpi che fanno cappello alla Brianza: sono comodi i bastoncini e scarpe o scarponcini da trekking

 

Domenica

• Ritrovo: presso la Stazione delle Ferrovie Nord di Merone entro le ore 9.10 (Orario dell'arrivo del treno da Milano Cadorna o altre stazioni linea Milano Asso)

- parcheggiare auto al Parcheggio della Stazione per chi arriva con mezzi propri: acquisto dei biglietti da farsi a Milano (Andata fino a Merone e ritorno Caslino - Merone o per stazione partenza del mattino) o in altre stazioni dotate di biglietteria. La stazione di Caslino Ŕ sprovvista di biglietteria anche automatica.

• Ritrovo a Erba (per chi desidera accorciare) indicativamente alle ore 12.30 nel Parco Majnoni di Erba (Parco Comunale al termine di Corso XXV Aprile 15 min. a piedi dalla Stazione di Erba) dove si pranzerÓ al sacco.

• In serata rientro a Merone in treno: orari treni ogni ora al minuto 0,40 da Caslino d'Erba per Merone (10 minuti di corsa)

 

Itinerario:

Dalla Stazione di Merone: Voltando le spalle alla stazione uscire a destra in via S. Gerolamo Emiliani: dopo circa 300 metri voltare a destra per strada in salita, passare la ferrovia e arrivare in via Fiume poi dritti in via Roma: passare il sottopassaggio della strada Valassina e imboccare via S. Biagio fino ad arrivare in via Santuario e da qui al Santuario: quindi inizia il percorso della tappa con la tradizionale,

Segnaletica con frecce stilizzate di colore giallo.

Dal Santuario di Monguzzo ridiscendere lungo via Santuario e via Papa Giovanni XXIII, voltare a destra in via Cascina Nuova e addentrarsi nel sentiero nel bosco che discende verso il lago di Alserio. Arrivati al lago voltare a sinistra lungo un bel sentiero sterrato che costeggia il lago in senso orario, sino a giungere in via Don Guanella.

Questa la si percorre tutta, sino a giungere nel centro storico di Alserio. Attraversare piazza Mazzini e prendere via per Carcano in direzione Erba, in seguito via 9 Agosto 1160 e a seguire via Alserio per un discreto tratto, poi voltare a destra verso via Barzaghi sino a giungere a una strada sterrata che, in direzione ovest, porta in via Comana Lunga. Al termine di questa voltare a sinistra in via Manara, poi ancora a sinistra in via Trieste, indi a destra in via Sciesa, attraversando via Prealpi tramite un sottopasso.

Voltare a sinistra in via San Rocco, poi a destra in via Turati (ove al numero civico 7 si trova la sede di Radio Maria) sino a piazza Vittorio Veneto. Proseguire lungo via Volta sino al corso 25 Aprile, ove svoltare a sinistra. Al termine di questo voltare a destra in via Generale Ferraris, indi a sinistra in via Clerici, risalirla lungamente voltando a destra in via Foscolo, poi via San Giorgio, che prosegue oltre la provinciale Arosio-Canzo. Risalire lungamente, la strada, sino all'ex Convento di San Salvatore. Non lontano da questo si prende un sentiero che sale verso la montagna, per poi seguire l'indicazione in direzione Caslino d'Erba, tramite il sentiero contrassegnato n░ 1.

Risalire questo a lungo fino raggiungere via San Salvatore, che porta verso il centro di Caslino. Qui voltare a destra in via Crocifisso, a seguire via Garibaldi e via Sant'Ambrogio dove si trova la chiesa parrocchiale. Si continua lungo via san Calogero per poi prendere il viale dei cipressi che conduce al Santuario di San Calocero, termine della tappa. Da qui ridiscendere verso la Stazione di Caslino d'Erba per sentiero che inizia dal Santuario.