Percorso : HOME > Monachesimo agostiniano > Monaci agostiniani > Teologi > Giacomo da Viterbo

Teologi agostiniani: GIACOMO DA VITERBO

Giacomo da Viterbo, immagine dalla Libreria del convento di S. Barnaba a Brescia

Giacomo da Viterbo

Libreria del convento

di S. Barnaba a Brescia

 

 

GIACOMO DA VITERBO

(Viterbo ... - Napoli 1308)

 

 

 

Cosý ne parla LANTERI, Illustriores Viri Augustinienses qui sanctitate et doctrina fluoruerunt, Tolentino, I, 1858, 124-126).

Il Beato Giacomo Capocci, detto da Viterbo dal luogo di nascita, indoss˛ l'abito agostiniano nel convento della SS. TrinitÓ della sua cittÓ. Giovane di raro ingegno, dopo essersi attivamente dedicato alla filosofia in Italia, per comando (dei superiori) si rec˛ nella Francia del Nord per apprendervi la teologia. Qui ebbe come condisce polo il celeberrimo Egidio Colonna e altri illustri agostiniani, che celebrarono la sua fama presso i posteri. Tanto si distinse nelle discipline teologiche da divenirne Professione insigne nell'Ateneo di Parigi e da meritare il titolo di Dottore speculativo ... Nel 1302, su istanza di Carlo II re delle due Sicilie, egli fu insignito da Bonifacio VIII del titolo di Vescovo di Benevento e, dopo un anno, lasciato questo, di quello di Napoli. Godendo di grande grazia e amicizia presso il predetto Re, ottenne molti benefici per la sua Chiesa e il suo gregge. Nel 1308, il meritevolissimo Antistite napoletano pass˛ a miglior sede, lasciando ai posteri grande fama del suo nome ... Renato Choppinus nel suo Monastico (titolo I. n. 15) lo chiama "chiarissimo lume della Chiesa e venerando autore di libri sacri."

Le sue opere sono:

1) Sul reggimento della CristianitÓ a Bonifacio VIII, due libri, in cui tratta con grande sottigliezza della Chiesa, del potere di Cristo Re e di quello del suo Vicario.

2) Questioni sui "praedicamenta in divinis" disputate a Parigi.

3) Abbreviazione delle Sentenze di Egidio Romano.

4) Sul "Magistrum Sententiarum", 4 libri.

5) Questioni di sacra Teologia.

6) Cinquanta questioni sullo Spirito Santo.

7) Catena dei Padri nelle Epistole di S. Paolo.

8) Sermoni su argomenti diversi.

9) Altri trenta. Quodlibet╗.

10) Questioni sugli Angeli.

11) Spiegazioni delle Epistole di S. Paolo.

12) Esposizione del Vangelo di S. Matteo.

13) Esposizione del Vangelo di S. Luca.

14) Summa degli articoli di Fede.

15) Commento dei libri della Fisica e Metafisica.

16) Libro dei principi di natura.

17) Concordanze dei Salmi di Davide. E altri╗.

 

 

Bibliografia:

P. ADDEO Agostiniano, Sur un affresco rappresentante il B. Giacomo agostiniano Arcivescovo di Napoli ed altri dipinti murali scoperti nel refettorio del Convento agostiniano della Santissima TrinitÓ in Viterbo, Viterbo 1910, 3, 11

VITA E OPERE DI GIACOMO DA VITERBO, di Ugo Mariani O.S.A.

IL "DE REGIMINE CHRISTIANO" DI GIACOMO DA VITERBO, di Ugo Mariani O.S.A.