Percorso : HOME > Monachesimo agostiniano > Storia dell'Ordine > Priori Generali > Fulgenzio Bellelli

Priori Generali: FULGENZIO BELLELLI

Immagine del Priore Fulgenzio Bellelli

Fulgenzio Bellelli

 

 

FULGENZIO BELLELLI

(Buccino 1677 - Roma 1742)

 

 

 

 

Nacque a Buccino in quel di Salerno nel 1677. Prima segretario, poi Vicario Generale ed infine Priore Generale degli Agostiniani (1726-1733), ha legato il suo nome all'aspra lotta tra molinismo, agostinismo rigido e le eresie baiana e giansenista.

Prima e dopo il suo generalato Ŕ stato prefetto della Biblioteca Angelica, presso la quale scrive le sue opere principali in difesa della dottrina agostiniana sul duplice stato dell'uomo prima e dopo il peccato e sulla duplice grazia "sufficiente" ed "efficace ".

Il suo generalato Ŕ stato caratterizzato da un'altra lunga ed accesa polemica, quella tra gli Agostiniani e i Canonici Lateranensi per il corpo di S. Agostino, soprattutto dopo il riconoscimento ufficiale.

Morý a Roma nel 1742.