Percorso : HOME > Archivio News > 2018 > Cassago

Archivio news:  Ville aperte in Brianza

La Fontana di Sant'Agostino a Cassago

La Fontana di Sant'Agostino

 

 

''Ville aperte in Brianza''

Cassago, domenica 23 settembre

CITTADELLA AGOSTINIANA - PARCO STORICO-ARCHEOLOGICO SANT'AGOSTINO

 

 

 

ritrovo: Piazza Don Motta, 3

23893 Cassago Brianza LC

 

Cassago si pu˛ identificare con l'antico rus Cassiciacum di cui parla Agostino d'Ippona nelle sue opere. La localitÓ corrisponde all’ambiente e al paesaggio descritti da Agostino nei suoi ”Dialoghi”. Sul colle pi¨ alto di Cassago si suppone sorgesse la villa del Grammatico Verecondo che ospit˛ Agostino, i suoi familiari, gli amici e alcuni discepoli nel 386-387 d. C., alla vigilia del suo battesimo.

Oggi su quel cole sii pu˛ visitare il Parco monumentale Rus Cassiciacum, che include i ruderi del Palazzo Pirovano- Visconti e resti del perimetro del castro tardo medioevale. La Cittadella Agostiniana comprende anche la Sala del Pellegrino che, recuperata di recente, si trova nelle ex scuderie della Villa Pirovano Visconti demolita nel 1963. L’ambiente si propone come punto di riferimento per tutti coloro che giungono a Cassago quale tappa centrale del Cammino di Sant'Agostino, e - grazie ad un'apposita esposizione permanente - per chiunque voglia seguire le tracce della presenza di Sant'Agostino nel Rus Cassiciacum.

 

 

Orario visite a cura della Associazione storico-culturale S. Agostino:

 

Domenica 23 settembre:    15.00 - 16.00 - 17.00

Durata: 60 minuti circa

 

 

Contatti:

Comune di Cassago Brianza    039 9213231

Associazione S. Agostino     039 958105

 

mail: info@cassiciaco.it