Percorso : HOME > Africa agostiniana > Siti archeologici > Aquae Persianae

AFRICA ROMANA: Aquae Persianae

Capitello istoriato con una testa di grifone del I secolo a. C.

Capitello istoriato con una testa di grifone del I secolo a. C.

 

 

 

 

ACQUAE PERSIANAE

 

 

 

A circa 15 Km da Tunisi sorge Hamman-Lif, che Ŕ il principale centro della costa sud del golfo, disteso ai piedi del Bou Kornine. LocalitÓ termale nell'antichitÓ assai rinomata, oggi Ŕ un importante porto di fosfati.

Conosciuta giÓ in etÓ punica per le fonti curative delle affezioni nasali (Lif Ŕ una contrazione dell'arabo el-Enf che significa naso), divenne in etÓ romana Aquae Persianae. Di questa cittÓ sono venuti alla luce importanti resti tra cui la pi¨ antica sinagoga dell'Africa del nord.