Percorso : HOME > Africa agostiniana > Siti archeologici > Icosium

AFRICA ROMANA: Icosium

Giocatori di dadi a un tavolo: mosaico romano

Giocatori di dadi a un tavolo: mosaico romano

 

 

ICOSIUM

 

 

 

Conosciuta ai tempi dei Fenici e dei Romani con il nome di Icosium, Algeri era indubbiamente messa in ombra dalla capitale principale dell'Africa settentrionale, Cesarea di Mauritania (Cherchell), situata a circa 100 Km a ovest.

Nel V secolo cadde nelle mani dei Vandali, ma le sue fortune si risollevarono con i Bizantini.

Icosium continu˛ a essere un avamposto commerciale fino al X secolo, quando sotto la dinastia berbera della federazione Sanhaja torn˛ a nuova vita con il nome di El Djazair.