Percorso : HOME > Africa agostiniana > Siti archeologici > Pheradi Majus

AFRICA ROMANA: Pheradi Majus

Mosaico con scena di vogatore su una barca al Museo del Bardo

Mosaico con scena di vogatore su una barca

 

 

 

 

PHERADI MAJUS

 

 

 

In prossimitÓ di Ain er-Rahama si conservano le rovine dell'antica Pheradi Majus, cui si accede attraverso un arco di trionfo.

Dell'insediamento sono stati individuati il ninfeo, dedicato a Nettuno e costruito all'epoca di Antonino Pio, il foro, delimitato a sud da un portico e, sulla sommitÓ dello sperone roccioso, le rovine di un grande edificio, probabilmente un tempio dedicato a Saturno, trasformato in fortificazione.