Percorso : HOME > Associazione > AttivitÓ > Cassago: Mostra Scambio

2019:  UndicesimA Mostra Scambio

Arrivo dei partecipanti alla 11^ Mostra Scambio in Piazza Italia a Cassago

Arrivo dei partecipanti alla 11^ Mostra Scambio in Piazza Italia a Cassago

 

 

AUTO E MOTO IN RADUNO A CASSAGO

Nell'ambito della 11░ manifestazione MOSTRA Scambio organizzata dall'Associazione Amici della Paraplegia

domenica 22 settembre 2019

 

 

 

 

L'associazione Amici della paraplegia-onlus in collaborazione con l'associazione Sajopp, l'associazione Sant'Agostino, la Protezione Civile di Cassago Brianza e con il patrocinio del Comune ha realizzato domenica 22 settembre l'undicesimo "Raduno auto e moto storiche" percorrendo un circuito con partenza e arrivo a Lariofiere di Erba.

Nonostante il tempo incerto hanno partecipato pi¨ di settanta auto e un centinaio di moto d'epoca. La manifestazione Ŕ stata curata nei minimi dettagli con le auto e le moto che hanno potuto viaggiare per la Brianza in tutta sicurezza, scortate da carabinieri e Protezione Civile. I partecipanti si sono fermati verso le 11 nel piazzale Italia Libera e quindi sono entrati in palestra per il rinfresco. In origine la location era decisamente pi¨ coinvolgente presso il parco Rus Cassiciacum e il Porticato della ex-villa Pirovano-Visconti, ma il tempo ha convinto gli organizzatori a preferire la palestra per evitare eventuali scrosci di pioggia.

All'interno della palestra un particolare ringraziamento Ŕ stato rivolto ad Angelo Colombo, organizzatore dell'iniziativa e al supermercato Sigma di Nibionno per aver donato una parte dei cibi destinati al rinfresco.

Presa la parola, Angelo Colombo ha ringraziato a sua volta, rievocando alcuni tratti della sua vita che lo hanno spinto con coraggio a perseguire iniziative a favore delle persone che sono nella sua condizione di paraplegico o tetraplegico. Ha lasciato quindi la parola al prof. Luigi Beretta perchŔ illustrasse la storia di Cassago e i suoi legami con sant'Agostino: motivo per cui si era scelta la sosta in questa paese. Ai partecipanti Ŕ stato distribuito un depliant che sinteticamente esprimeva tale relazione accompagnata da immagini del rus Cassiciacum agostiniano.

Ha concluso gli interventi il sindaco avv. Roberta Marabese che ha ringraziato Angelo Colombo e gli organizzatori, ribadendo la disponibilitÓ dell'Amministrazione a questo genere di iniziative. E' stata infine espressa la speranza di ripetere l'evento anche l'anno prossimo, magari di anticiparlo in modo tale da garantire condizioni atmosferiche pi¨ stabili.