Percorso : HOME > Associazione > AttivitÓ > Tra la luna e le stelle > 2016

2016: Tra la luna e le stelle

Una significativa immagine delle scarpette rosse deposte lungo l'accesso alla Biblioteca

Una significativa immagine delle scarpette rosse deposte lungo l'accesso alla Biblioteca

 

 

TRA LUNA E LE STELLE

9 luglio 2016

 

 

 

Grande successo di pubblico per la quarta edizione della notte bianca "Tra la luna e le stelle", andata in scena sabato sera tra le vie Visconti e Nazario Sauro a Cassago Brianza, a cui ha partecipato con una propria postazione anche la Associazione storico-culturale S. Agostino presso i colonnati dei ruderi Visconti nella Cittadella Agostiniana.

 

Nel corso dell'Aperitivo musicale e del Cocktail di benvenuto a cura di  C-DOLCI presso Sala del Pellegrino la nostra associazione ha allestito una mostra di frasi celebri di Agostino soprattutto nel ricordo del rispetto delle donne. Nel corso della serata Ŕ stato distribuito un foglio con una famosa lettera di Agostino inviata ad una donna da amare.

E' stato un piccolo gesto ma pure un forte segnale per sensibilizzazione le persone ad avere la giusta considerazione della donna e ad opporsi a qualsiasi forma di violenza di genere. Visivamente questo richiamo Ŕ stato esaltato dalla deposizione di 128 scarpette rosse lungo il selciato che porta alla Biblioteca. Ogni scarpetta voleva ricordare una delle 128 vittime di femminicidio morte nel 2015. Questa simbologia Ŕ stata mediata da "Zapatos Rojos", progetto d'arte pubblica della artista messicana Elina Chauvet, che nel 2009 espose la sua installazione di 33 scarpe rosse nella cittÓ di Ciutad Jaurez, che presenta il pi¨ alto tasso di femminicidi.