Percorso : HOME > Associazione > AttivitÓ > Classe V Primaria

2018: Classe V Primaria

Le firme dei ragazzi sul Libro dei visitatori

Le firme dei ragazzi sul Libro dei visitatori

 

 

VISITA AL RUS CASSICIACUM DALLA CLASSE V B DELLA PRIMARIA DI CASSAGO

 

 

 

Lunedý 14 maggio 2018 gli alunni della classe V B della scuola primaria di Cassago accompagnata dalle sue due insegnanti hanno visitato la sede dell'Associazione e il parco S. Agostino in un percorso dedicato all'etÓ romana

Il percorso proposto ha cercato di avvicinare i ragazzi alla conoscenza delle testimonianze dell'etÓ romana sopravvissute fino ai nostri giorni sul territorio di Cassago. La presentazione ha fatto ampio ricorso alle risorse cognitive dei ragazzi in rapporto alla conoscenza del territorio per localizzare i rinvenimenti archeologici e per definire l'ambiente complessivo in cui si sono mossi per secoli i romani con la loro civiltÓ, occupando alcuni siti ben precisi.

La presenza romana Ŕ stata introdotta dalla esposizione di quanto si sa sulle popolazioni che li hanno preceduti e ancora, di quelle che si sono succedute.

In sede della Associazione i ragazzi hanno potuto vedere le diverse tipologie di ceramica confrontando quella romana con le precedenti galliche. La visita al parco S. Agostino ha completato l'excursus grazie alla rivisitazione di vari reperti che testimoniano le diverse etÓ in cui i Romani sono stati presenti sul territorio. Alcuni elementi hanno permesso di illustrare come la storia sia proseguita dai romani ai longobardi, su su fino ai nostri giorni.

Un aspetto importante che Ŕ stato sottolineato Ŕ il rapporto fra Cassago, l'antico rus Cassiciacum, e la figura di Agostino, che con i suoi amici, discepoli e familiari, si ritir˛ in questo luogo fra l'estate del 386 re la primavera del 387. Il santo fu ospite nella villa dell'amico Verecondo, di cui resta una probabile testimonianza in una lapide, La villa stessa sembra sopravvivere in alcuni elementi che si accordano molto bene con quanto venne descritto da Agostino nei Dialoghi.