Percorso : HOME > Associazione > AttivitÓ > Cassago: Camminando nel rus Cassiciacum

2022: Camminando nel rus Cassiciacum

Le indicazioni per le escursioni guidate dalle Guardie Ecologiche Volontarie

Le indicazioni per le escursioni guidate dalle Guardie Ecologiche Volontarie

 

 

CASSAGO: CAMMINANDO NEL RUS CASSICIACUM DI SANT'AGOSTINO

 

Cassago, domenica 5 giugno 20226

ore 9, partenza da Piazza Italia Libera

 

 

 

Domenica 5 giugno in mattinata con partenza dal parcheggio del Municipio le Guardie Ecologiche Volontarie del Parco della Valle del Lambro in collaborazione della Associazione S. Agostino, hanno proposto una uscita sul territorio di Cassago, l'antica romana rus Cassiciacum di sant'Agostino e dell'amico Verecondo.

 

Programma:

Da piazza Italia si procede per il parco rus Cassiciacum, il parco-storico archeologico sant'Agostino e la chiesa parrocchiale che conservano testimonianze di etÓ romana e medioevale, con riferimenti al soggiorno di Agostino nella villa di Verecondo. Si prosegue per Zizzanorre con visita alla villa padronale giÓ attestata nel 1162 in un diploma del Barbarossa, indi si prosegue per la chiesa di san Gregorio a Oriano di origini medioevali.

Si scende quindi al Sepolcreto dei duchi Visconti di Modrone, costruito a fine Ottocento su una pi¨ antica chiesa medioevale dedicata a san Salvatore che conserva i resti dei morti della peste. Si procede per un sentiero lungo un tratto del Cammino di sant'Agostino in aperta campagna toccando le localitÓ del Rosello e La CÓ. Si ritorna nell'ambito per perimetro urbano dalla localitÓ Capagiolo, fino a ritornare in piazza Italia.

 

Per chi lo desidera, visita nella sede della Associazione S. Agostino con ulteriori documentazioni storico-archeologiche.

 

 

La proposta Ŕ stata inserita nel calendario delle attivitÓ 2022 dal titolo "Dentro il Parco 2022" che individua una serie di uscite e di visite guidate che hanno lo scopo di far conoscere e di vivere i luoghi pi¨ significativi e caratteristici del Parco del Lambro, entro i cui confini Ŕ stato inserito parte del territorio di Cassago dal 2010.