Percorso : HOME > Cassiciaco > Brianza Romana > Olgiate Molgora

brianza romana: Olgiate Molgora

La lapide di Aldo e Grauso a Beolco di Olgiate Molgora

La lapide di Aldo e Grauso a Beolco

 

 

OLGIATE MOLGORA

 

 

 

 

 

LocalitÓ Beolco

Nella chiesa dei SS. Pietro e Andrea, nella muratura opposta all'abside agli inizi del 1800, durante lavori di ristrutturazione della chiesa, nello scavare le fondamenta della parete occidentale, si rinvennero una lapide in marmo di Musso con un'epigrafe ed una tomba a cassa di lastre di serizzo giÓ violata, ma ancora contenente i resti di due inumazioni, due spade ed un anello d'oro. La lapide, in ire frammenti, decorata con una cornice di girali di foglie formanti volute che racchiudono racemi di vite e grappoli, riporta il seguente testo:

 

GENERE FORMA SENSV OPIBVS

AFFECTVQVE DECORI

HIC DVO QVIESCVNT AEQVI BONITA

TE GERMANI

GRAVSO ALDOQVE SIMVL QVOS

MVNDVS HABVIT CLAROS

QVOSQVE VNVS TRANSITV[.]

VNO SVB MARMORE CLAVS[..]

SEVIENS HOS MVGRO PER[....I

[...]PROVE DVDVM

[...l

ISTA PAREN[...]

TEMPORE TRA[...]

DVLCES NATI D[...l

TVMBVM DECO[...]

RIS ET RVTILA[...]

VESTRAM VT M[...]RIAM VERSVS

PER SAECVLA C[...]ENT

 

La lapide risale agli inizi dell'VIII sec. d. C.

 

Verso la fine del 1800 circa fu rinvenuto un coperchio di sarcofago in serizzo: datazione imprecisabile, forse etÓ altomedievale. Le lastre iscritte sono murate all'interno della chiesa; il coperchio del sarcofago, un tempo źaddossato alla chiesuola╗, non Ŕ stato reperito.

 

 

LocalitÓ Beolco

Nella chiesa dei SS. Pietro e Andrea fin dal 1857 era conosciuta un'ara funeraria, di cui veniva riportata la seguente iscrizione:

 

CERERT[...]PRO

AGRORVM MESSIBVS CONS

C PLACIDIVS CN F P C

 

EtÓ romana. Conservata a Villa Gtzzoni a Beolco attualmente anepigrafe.

 

 

 

Tra Beolco e Pianezzo

Nel 1968 furono ritrovati, in circostafize imprecisate dei frammenti di tegoloni e resti di muratura. Datazione imprecisabile. Materiali probabilmente dispersi.