Percorso : HOME > Centro Culturale sant'Agostino > Eremi Urbani

Centro Culturale sant'agostino: Eremi Urbani

La copertina del libro

La copertina del libro

 

 

PRESENTAZIONE DEL VOLUME

EREMI URBANI

Per una storia dell'architettura agostiniana in Abruzzo

di Maria Elena Sigismondi

 

 

 

 

Sabato 24 novembre 2012

ore 17.00

in Santa Maria del Popolo Salone del piccolo chiostro a Roma

 

Intervengono:

 

P. FERNANDO ROJO Istituto Storico Agostiniano, Roma

Prof. TOMMASO SCALESSE FacoltÓ di Architettura dell'UniversitÓ di Chieti - Pescara

P. ROCCO RONZANI Istituto Patristico Augustinianum, Roma

e la curatrice del volume Arch. MARIA ELENA SIGISMONDI

 

"Eremi urbani" sono gli insediamenti agostiniani abruzzesi fra XIII e XVIII secolo. Nel titolo del saggio vi Ŕ una voluta e apparente contraddizione, che intende avvicinare gli eremiti agostiniani e la cittÓ. Le dinamiche della storia urbana risultano fondamentali per illustrare il processo con il quale, in Abruzzo, si sono rincorse e mescolate la storia dell'ordine eremitico e la storia dell'architettura agostiniana, come quella dell'architettura religiosa regionale e la storia degli stili pi¨ in generale.

Il tutto lungo i secoli in cui l'Ordine, ispirato alla vita ed al pensiero del Padre e dottore della Chiesa, sant'Agostino, si Ŕ venuto costituendo e sviluppando nella regione, in concomitanza con la definizione di centri urbani di medie e grandi dimensioni, eredi di una varia e ricca vocazione locale delle loro fabbriche, corrispondente alla varietÓ del territorio e delle consuetudini costruttive e stilistiche in esso presenti.

Il volume, pubblicato dal Centro Culturale Agostiniano, fa parte della collana: Subsidia Augustiniana Italica II, 4.