Percorso : HOME > Editoria > Giovanni Reale

Giovanni Reale: AGOSTINO e la scrittura dell'interioritÓ

La copertina del libro di Giovanni Reale

La copertina del libro

 

 

 

 

AGOSTINO E LA SCRITTURA DELLA INTERIORITA'

di Giovanni Reale e Carlo Sini

 

 

 

Introduzione e a cura di Massimiliano Finazzer Flory

 

"Questo Ŕ il punto veramente discriminante che lo pone a una distanza rilevantissima dal mondo antico e lo colloca come inizio del mondo moderno: la ricerca nell’interioritÓ dell’infinito."

Carlo Sini

 

"La concezione dell’anima, cosý come viene affrontata da Agostino, rappresenta una vera rivoluzione."

Giovanni Reale

 

Da dove nasce il pensiero occidentale? In quale momento avviene il superamento della filosofia greca da parte dei filosofi dell’occidente? Dove stanno le radici della nostra civiltÓ e cultura? Carlo Sini e Giovanni Reale si confrontano sul pensiero e l’ereditÓ di uno dei pi¨ grandi pensatori di tutti i tempi, Agostino di Ippona, sepolto presso la Basilica di S. Pietro in Ciel D’Oro, a Pavia.

Al centro del dibattito, vivace e di grande interesse, la scoperta dell’interioritÓ che Agostino, filosofo e teologo insuperabile, porta al cuore del problema di Dio e del mondo, del tempo, della fede e della ragione. Da qui l’innovazione del linguaggio e i primi fondamenti della psicologia.

 

 

 

Edizioni San Paolo, 2006, 59 p. ISBN: 978-88-215-5769-9