Percorso : HOME > Editoria > Miles

Margaret Miles: Desiderio e piacere

La copertina del libro di Miles

La copertina del libro

 

 

 

 

DESIDERIO E PIACERE

di Margaret R. Miles

 

 

 

Una nuova originale lettura delle Confessioni di Agostino: ecco in breve il senso e la finalitÓ di questo libro.

Le Confessioni di Agostino sono, dopo la Bibbia, una delle opere religiose che hanno avuto pi¨ lettori dall' AntichitÓ ai giorni nostri. Raccontano le vicende, intellettuali e umane, del loro autore con un tono di sinceritÓ che le rende straordinariamente attuali. Proprio perchÚ opera źmoderna╗, le Confessioni richiedono una lettura e un'interpretazione che spieghino attraverso quali canali uno scrittore del V secolo possa raggiungere con tanta immediatezza la sensibilitÓ dell'uomo d'oggi.

╚ quanto fa Margaret R. Miles in questo saggio, che trasforma profondamente tutte le źidee ricevute╗ sull'opera di Agostino.

Per l'autrice le Confessioni sono un testo nel quale il problema del piacere, in tutte le sue manifestazioni, occupa uno spazio centrale. Dall'analisi che ne offre, Agostino appare una figura ancora pi¨ viva e vicina di quanto si fosse finora pensato, un individuo capace di affrontare il mondo con vitalitÓ, coraggio, vigore e passione, impegnato in una riflessione a tutto campo su quel desiderio che, come egli stesso ha scritto, źrisiede nel profondo del cuore╗ di ogni uomo.

 

 

traduzione dall'inglese di Piera Grisoli

Edizioni LINDAU corso Re Umberto 37- 10128 TORINO

 

MARGARET R. MILES ha insegnato Storia della teologia all'UniversitÓ di Harvard, ed Ŕ professore emerito di Storia della teologia alla Graduate Theological Union (Berkeley).

Tra le sue opere ricordiamo The Word Made Flesh. A History oJ Christian Thought (2004), Plotinus on Body and Beauty (1999), Seeing and Believing. Religion and Values in the Movies (1996), Carnal Knowing. Female Nakedness and Religious Meaning in the Christian West (1988), e Image as Insight (1985).