Percorso : HOME > Editoria > Montini

GIOVANNI BATTISTA MONTINi: Montini e agostino

La copertina del libro della Tancredi

La copertina del libro

 

 

 

 

MONTINI E AGOSTINO

di Montini Giovanni Battista papa PAOLO VI

 

 

 

Nel volume apparso come supplemento al 5 numero di 30 Giorni del 2008 vengono trascritti gli appunti di Montini su sant'Agostino.

Sono stati raccolti e pubblicati grazie a mons. Pasquale Macchi, suo segretario, che li conserv˛ (sono 230 fogli) gelosamente fino alla sua morte.

La raccolta comprende circa 500 diversi passi di Agostino; alcuni di essi si ripetono, cosý da raggiungere il numero di circa 700 citazioni in totale. Gli appunti risalgono sia al'epoca dell'episcopato di Montini a Milano (la nomina avvenne il 1 novembre 1954) sia al periodo papale a Roma (elezione avvenuta il 21 giugno 1963 e morte intervenuta il 6 agosto 1978). Quasi tutti sono scritti a mano, mentre rarissimi sono i brani trascritti con macchina da scrivere. Su alcuni appunti si possono riconoscere aggiunte successive; in particolare, in qualche caso, l'annotazione, fatta dallo stesso Montini, dell'occasione in cui il passo di Agostino venne utilizzato.

Una prima edizione di questi appunti, voluta e in gran parte elaborata da padre Carlo Cremona, Ŕ stata pubblicata in lingua spagnola nel 2004 (Pablo VI cita a San Augustin, Apuntes del Papa Montini, en memoria del P. Carlo Cremona, Introducci˛n, traducci˛n y notas: Gonzalo Dýaz, OSA e Stefania Miscioscia, Ediciones Escurialenses, Madrid 2004). in essa gli appunti di Montini vengono riorganizzati tematicamente e costantemente ricondotti al pi¨ ampio contesto della singola opera di Agostino da cui sono tratti.

Diverso invece Ŕ stato il criterio che informato la presente pubblicazione, con la quale si Ŕ voluto semplicemente fornire la trascrizione il pi¨ fedele possibile degli appunti, con testo a fronte, senza alterare in alcun modo l'ordine proprio della raccolta.

(dalla nota sulla trascrizione dei testi di Lorenzo Bianchi)

 

 

Edizioni 30 GIORNI, 2008