Percorso : HOME > Iconografia > Pittori > Elenco > Settecento: Maestro de l'Avana

PITTORI: Maestro de l'Avana

Agostino vescovo e Dottore della Chiesa

Agostino vescovo e Dottore della Chiesa

 

 

MAESTRO DE L'AVANA

1750-1770

L'Avana, chiesa di Santo Cristo del Buon Viaggio

 

Agostino vescovo e Dottore della Chiesa

 

 

 

La statua si trova sull'altare dedicato a sant'Agostino nella chiesa di Santo Cristo del Buon Viaggio.

Il santo, dal volto ancora giovanile, Ŕ in abiti pontificali, con in testa la mitra e fra le mani il bastone pastorale e un libro aperto che indica con l'indice della mano destra.

La struttura di questa chiesa Ŕ semplice, ma affascinante. Si trova nella Plaza del Cristo, nei quartieri occidentali della antica Avana. La chiesa Ŕ stata costruita nel 1732 nello stesso luogo dove giÓ nel 1604 esisteva una cappella francescana del Terz'Ordine, conosciuta come Ermita del Humilladero.

Nel 1640 accanto alla cappella viene creata la Plaza del Cristo inizialmente conosciuta come Plaza Nueva. La cappella assunse la denominazione di Madonna del Buon Viaggio, sostituendo quella che esisteva fin dal secolo precedente nel quartiere di Campeche. Nel 1693 l'edificio fu ampliato e ricostruito diventando chiesa ausiliaria di quella Parrocchiale. Il vescovo Diego Evelino di Compostela successivamente la elev˛ a parrocchia nel 1703, diventando la seconda parrocchia della cittÓ.

Nel 1755 Ŕ stata ricostruita e nell'aspetto che attualmente possiede con due campanili, la porta svasata e un oculo cieco in alto. Nel 1899 la chiesa Ŕ stata affidata a monaci dell'Ordine di S. Agostino, che la restaurarono aggiungendo anche altri edifici.

La chiesa inglob˛ un edificio per ospitare un convento, la residenza dei frati, una scuola parrocchiale libera e una scuola privata dedicata a sant'Agostino. Questa chiesa Ŕ stata frequentata dalla comunitÓ di san Filippo Neri, finchÚ non ebbe una propria chiesa o Oratorio dedicato a san Filippo Neri.

Il nome della chiesa di Santo Cristo del Buen Viaje, Ŕ stato determinato dalla popolaritÓ che l'edificio ha guadagnato durante il periodo coloniale tra i viaggiatori e navigatori, in un momento in cui viaggiare era molto rischioso. Venivano viaggiatori e soprattutto marinai, prima di partire, a chiedere la protezione a Cristo e, dopo il loro arrivo a terra, ritornavano per ringraziare il Cristo. Pi¨ tardi, in epoca repubblicana fu aggiunta la devozione alla figura di Santa Rita.

Il culto di santa Rita da Cascia (1381-1457) Ŕ molto popolare nella Chiesa cattolica e la sua festa cade il 22 maggio. In questa occasione vengono distribuite delle rose ai fedeli e durante la messa il sacerdote le benedice. A L'Avana c'Ŕ un'altra chiesa dedicata interamente a santa Rita. Si trova sulla Fifth Avenue a Miramar. E 'famosa anche per la statua di santa Rita conservata all'interno che venne realizzata dall'artista Rita Longa.