Percorso : HOME > Iconografia > Pittori > Elenco > Settecento: Gabriel Ignaz Thumb

PITTORI: Gabriel Ignaz Thumb

Agostino vescovo e Dottore della Chiesa

Agostino vescovo e Dottore della Chiesa

 

 

GABRIEL IGNAZ THUMB

1770-1772

Hirrlingen, chiesa di san Martino

 

Agostino vescovo e Dottore della Chiesa e il bambino sulla spiaggia

 

 

 

L'affresco appartiene a un ciclo che si sviluppa nella chiesa di san Martino a Hirrlingen. Oltre a questa immagine di Agostino, sono stati raffigurati anche gli altri Dottori della Chiesa: san Girolamo con l'emblema del giorno (sole), san Gregorio (nel pannello centrale con l'emblema di una palma tremolante per un fulmine. Accanto ad Agostino sul lato meridionale si trova sant'Ambrogio con l'emblema della notte (luna).

La scena centrale Ŕ costituita dalla Glorificazione di Maria Immacolata attraverso i quattro continenti e come modello per la sua allegoria eucaristica Gabriel Ignaz Thumb ha utilizzato le pitture presenti nella chiesa parrocchiale di San Giovanni Evangelista a Sigmaringen.

Agostino Ŕ qui raffigurato a mezzo busto in vesti episcopali con la mitra in testa. Nella mano destra il santo regge il bastone pastorale. Alle sue spalle si intravede un bambino che alza verso l'alto un cucchiaio. La sua presenza ricorda l'episodio leggendario della ricerca del significato del mistero della TrinitÓ da parte di Agostino.

L'episodio descritto in questa leggenda Ŕ abbastanza noto: Agostino, grande indagatore del problema del Bene e del Male, un giorno passeggiava per una spiaggia quando incontr˛ un bambino-angelo che con un secchiello prendeva dell'acqua di mare e la versava in una piccola cavitÓ nella sabbia. Alla domanda del Santo su che cosa stesse facendo, il bambino avrebbe risposto che voleva porre tutto il mare dentro quel buco. Quando il Santo gli fece notare che ci˛ era impossibile, il bambino avrebbe replicato che cosý come non era possibile versare tutto il mare dentro la buca allo stesso modo era impossibile che i misteri di Dio e della SS. TrinitÓ entrassero nella sua piccola testa di uomo.

 

 

Gabriel Ignaz Thumb

Scarne sono le notizie relative a Gabriel Ignaz Thumb (1741-1822). Proviene da una famiglia di artisti barocchi, di cui ricordiamo il bisnonno Michael Thumb († 1690), il suo prozio Peter Thumb (1681-1766) e suo padre Jodok Thumb (1701-1747). Gabriel Ignaz nacque nel 1741 da Katharina Steiger. Si presume che Gabriel Ignaz abbia ricevuto la sua prima istruzione dal padre o dal prozio verso la metÓ del secolo. Suo padre lavorava prevalentemente nella regione del Baden, ma con Peter Thumb si Ŕ spinto fino in Alsazia e a Schwarzach. Di Gabriel Ignaz conosciamo i lavori solo nella chiesa parrocchiale di San Martino a Hirrlingen e di San Vito a Frommenhausen, per cui non Ŕ possibile seguire l'evoluzione del suo stile pittorico.

Dopo aver completato il suo lavoro a Hirrlingen e a Frommenhausen, Thumbs continu˛ a lavorare in luoghi non conosciuti fino alla sua morte avvenuta nel 1822 in un luogo sconosciuto.