Percorso : HOME > Iconografia > Cicli iconografici agostiniani > Cinquecento > Nord America

CICLI ICONOGRAFICI AGOSTINIANI CinqueCENTESCHI

Il ciclo agostiniano nel convento di sant'Agostino a Ototonilco Il ciclo agostiniano nel convento di san Nicola da Tolentino ad Actopan Localizzazione dei cicli agostiniani in Nord America nel Seicento

Mappa dei cicli iconografici agostiniani nel Cinquecento in Nord America

 

 

 

CICLI ICONOGRAFICI AGOSTINIANI NEL CINQUECENTO IN NORD AMERICA

 

 

 

Gli agostiniani giunsero in Messico il 7 Giugno 1533: arrivarono a CittÓ del Messico sette eremitani guidati da frate Francisco de la Cruz, originario delle province di Castiglia e Andalusia. La prima chiesa fu costruita a Ocuituco da Juan de Zumarraga. Nel 1535 ci furono altre due spedizioni che rafforzarono il gruppo iniziale, permettendo l'espansione della propria sfera di evangelizzazione. Gli Agostiniani avevano come regioni da evangelizzare Tlapa, Guerrero, Messico e dal 1536 agli attuali stati di Hidalgo, Veracruz e Michoacan. Nel 1535 venne creata la Provincia del Santo Nome di Ges¨, che Ŕ stata divisa nel 1602 per creare la provincia di San Nicola Tolentino Michoacan.

Tra le immagini che raccontano la scena dell'arrivo dei primi sette Agostiniani nella Nuova Spagna nel 1533 di particolare interesse Ŕ quella che si trova a Atotonilco in Messico. Come a Culhuacßn, un ex convento a CittÓ del Messico, la parte superiore del palazzo conventuale Ŕ stata decorata con pitture murali il cui tema descrive vita di Cristo. L'ex convento di Atotonilco el Grande Ŕ un esempio delle grandi architetture che si trovano disperse anche nei villaggi poco conosciuti del Messico.