Percorso : HOME > Iconografia > Pittori > Elenco > Seicento: Gillier Nicolas

PITTORI: Gillier Nicolas

Ambasciata di Agostino presso l'imperatore Onorio

Ambasciata di Agostino presso l'imperatore Onorio

 

 

GILLIER NICOLAS

1654

Bologna, edizione a cura di Agostino Aurelio Solimani

 

Ambasciata di Agostino presso l'imperatore Onorio

 

 

 

Questa stampa, la numero 14, fa parte della serie di incisioni che Gillier Nicolas produsse per la sua ICONOGRAPHIA MAGNI PATRIS AURELII AUGUSTINI HIPPONENSIS EPISCOPI ET ECCLESIAE DOCTORIS EXCELLENTISSIMI ... edita nel 1654 sulla falsariga di quella ben pi¨ celebre di Adamsz Bolswert, di cui Ŕ sostanzialmente una copia. Questa immagine riproduce l'originale corrispondente incisione di Bolswert, con una piccola modifica: Gillier ha costruito l'immagine simmetrica invertendo la destra con la sinistra. La struttura dell'immagine Ŕ rimasta inalterata.

L'iscrizione in pedice Ŕ identica a quella di Bilsweert ed Ŕ tratta da Possidio: Legatione fungitur ad Honorium Imperatorem contra Donatistarum pervicaciam severis legum poenis coercendam; quibus tamen reducendis Episcopatum cedere paratus erat. Ma il riferimento Ŕ inesatto poichŔ Possidio menziona Onorio in relazione alla conferenza di Cartagine del 411. Chi and˛ da Onorio furono Possidio, Laurenzio, Benenatus e Presidio. Agostino seguito da un frate arriva al palazzo imperiale dove Ŕ accolto da Onorio e i suoi funzionari. Onorio Ŕ rappresentato come una specie di Carlo Magno, anzichÚ come giovane di 26 anni.

Tutto intorno alla scena principale si sviluppa l'apparato di ricevimento imperiale, con soldati, un trono e straordinarie architetture. In primo piano due frati si presentano davanti a Onorio: sono vestiti come i monaci eremitani della regola agostiniana, con il saio nero e la cintola di cuoio ai fianchi.

L'episodio narrato Ŕ leggendario e, dopo un primo probabile accenno di Ganassini a Viterbo, fu introdotto con grande risonanza da Bolswert, che riprese il fatto da un'opera degli eremitani agostiniani di Anversa.