Percorso : HOME > Iconografia > Pittori > Elenco > Settecento: Cosmas Damian Asam

PITTORI: Cosmas Damian Asam

Agostino vescovo e cardioforo

Agostino vescovo e cardioforo

 

 

ASAM COSMAS DAMIAN

1718-1720

Weingarten, Basilica dei santi Martino e Osvaldo

 

Agostino vescovo e cardioforo

 

 

 

Cosmas Damian Asam affresc˛ la Basilica di San Martino e Osvaldo a Weingarten negli anni 1718-1720. Fra le varie figure rappresentate troviamo questo sant'Agostino vescovo maestoso nella sua postura di Dottore della Chiesa. Vestito con gli abiti episcopali, il santo Ŕ seduto sopra una nuvola e regge con la mano sinistra un voluminoso libro chiuso, mentre con la mano destra regge un cuore fiammante. Il dipinto Ŕ in stile monocromo, con lo sfondo a colore che raffigura un soffitto a cassettoni. Il volto di Agostino Ŕ austero, con una lunga barba bianca che rende ancora pi¨ autorevole il personaggio dall'espressione austera e matura negli anni.

L'abbazia di Weingarten Ŕ un monastero benedettino sul monte di San Martino a Weingarten, presso Ravensburg, nel Baden-WŘrttemberg. Lo fond˛ nel 1056 Guelfo I di Baviera sul monte sovrastante il villaggio di Altdorf, ereditato dalla madre. Qui si insediarono monaci provenienti dall'abbazia di AltomŘnster. Nel 1126 dopo la sua abdicazione Enrico IX di Baviera vi si ritir˛ e, morendo nello stesso ann, venne sepolto nella chiesa dell'abbazia. I monaci si applicarono soprattutto nella miniatura di manoscritti, di cui il pi¨ famoso Ŕ il Messale di Bertoldo del 1217 (Biblioteca Pierpont Morgan a New York). Il monastero venne elevato allo status Stato ecclesiastico indipendente nel 1274, ottenendo giurisdizione su un territorio di 306 km▓, che si estendeva dall'Algovia al lago di Costanza. Includeva numerose foreste e vigneti ed era pertanto uno dei pi¨ ricchi monasteri della Germania del sud. Nel 1715 la chiesa romanica dell'abbazia, costruita tra il 1124 ed il 1182, venne in gran parte demolita. Sullo stesso luogo tra il 1715 ed il 1724 fu edificata una chiesa pi¨ grande, riccamente decorata in stile baroccoe. Nel 1803, durante la secolarizzazione, l'abbazia venne dismessa, diventando parte dei possedimenti della Casa di Orange-Nassau. Nel 1806 entr˛ a far parte del Regno del WŘrttemberg.

 

Cosmas Damian Asam

Nasce a Benediktbeuern nel 1686. Figlio del pittore Hans Georg, lavor˛ assieme al fratello scultore Egid Quirin. Ha studiato architettura e pittura e grazie all'abate Quirin Millon del monastero Tegernsee negli anni 1712-1713 si rec˛ a Roma, dove potÚ osservare nella Basilica dei Santi XII Apostoli l'affresco dell'Ascensione di Cristo di Melozzo, un capolavoro della prospettiva da sotto in su. Questo genere di prospettiva Ŕ molto presente nei lavori di Asam. Rientrato a Monaco, spos˛ Maria Anna M÷rl nel 1717, dalla quale ebbe dieci figli. Maria Anna morý nel 1731 e sette mesi dopo Cosmas Damian spos˛ Maria Ursula Ettenhofer. Le sue due opere principali sono gli affreschi dell'Assunzione di Maria (1716) e della Pentecoste (1720). Tra i suoi lavori ricordiamo anche il restauro dei dipinti nella Chiesa di San Nicola a Praga, il ciclo di affreschi della volta della navata della chiesa abbaziale di Einsiedeln e gli affreschi della Sala della Dieta regionale del Landhaus di Innsbruck del 1734. Altre sue opere pi¨ significative si trovano nella basilica di Altenmarkt, nella chiesa dell'abbazia di Weltenburg, nella basilica di Weingarten, nella cattedrale di Freising, in St. Emmeran a Ratisbona, nella chiesa del monastero di Aldersbach e in altre importanti chiese e monasteri.

Morý a Monaco di Baviera nel 1739.