Percorso : HOME > Iconografia > Cicli > Cinquecento > Eperney

CICLo AGOSTINIANo di un Maestro vetraio champenois a Eperney

Ambrogio riceve un messaggio da Agostino, vetrata nella chiesa di Notre Dame a Eperney

Ambrogio riceve un messaggio da Agostino

 

 

MAESTRO VETRAIO CHAMPENOIS

1500

Chiesa di Notre Dame a Eperney

 

Ambrogio riceve un messaggio da Agostino

 

 

 

L'interpretazione di questa scena Ŕ difficile: il personaggio principale a destra, indossa un vestito viola con il colletto bianco e un cappello rosso. Un messaggero in veste gialla e scarpe verdi si flette in ginocchio tendendogli un plico.

Gillet ha supposto che si trattasse del messaggio inviato da Agostino al conte Bonifacio. Ma questa scena non Ŕ mai apparsa in nessun ciclo iconografico: Ŕ dunque pi¨ verosimile che si tratti della lettera che Agostino invia ad Ambrogio per informarlo del suo desiderio di ricevere il battesimo. Altre tre persone assistono al fatto.

 

E informai per lettera il tuo vescovo, quell'uomo divino che era Ambrogio, dei miei passati errori e della mia decisione attuale, per ottenerne un consiglio su quale dei tuoi libri leggere in primo luogo per prepararmi e dispormi a ricevere tanta grazia.

Ma lui mi invit˛ a leggere il profeta Isaia, credo perchÚ preannuncia pi¨ apertamente di tutti gli altri il Vangelo e la chiamata dei gentili. Io per˛ cominciai a leggere senza capire e pensando che fosse tutto come l'inizio lo lasciai per tornarvi una volta che fossi pi¨ pratico del linguaggio del Signore.

AGOSTINO, Confessioni 9, 5, 13