Percorso : HOME > Cassago > Il Novecento

Il Novecento

 

 

SAGGI, RICERCHE E STUDI

 

 

All'inizio del secolo Cassago aveva 1.041 abitanti (Censimento 1901), nel 1911 gli abitanti sono 1.140 (Censimento 1911) e nel 1921 diventano 1.175 (Censimento 1921). Nel 1924 il comune risultava incluso nel circondario di Lecco della provincia di Como. In seguito alla riforma dell’ordinamento comunale disposta nel 1926 il comune veniva amministrato da un podestÓ.

Nel 1927 il comune di Cassago venne trasformato nel nuovo comune di Cassago Brianza (R.D. 28 aprile 1927, n. 751), che apparteneva alla provincia di Como,  e venne costituito con i soppressi comuni di Cassago e Oriano Brianza (R.D. 28 aprile 1927, n. 751). La popolazione residente nel comune nel 1931 assommava a 1.873 abitanti (Censimento 1931) mentre nel 1936 gli abitanti sono 1.867 (Censimento 1936). In seguito alla riforma dell’ordinamento comunale disposta nel 1946 il comune di Cassago Brianza venne amministrato da un sindaco, da una giunta e da un consiglio. Popolazione residente nel comune nel 1951 Ŕ di abitanti 2.066 (Censimento 1951). Nei successivi censimenti troviamo un progressivo aumento del numero degli abitanti: 2.474 nel Censimento del 1961; 3.027 nel censimento del 1971. Il comune di Cassago Brianza ha una superficie di ettari 355.