Percorso : HOME > Iconografia > Cicli > Quattrocento > Ottaviano Nelli

CICLo AGOSTINIANo di Ottaviano Nelli a Gubbio

Agostino discute con Ambrogio: affresco di Ottaviano nelli a Gubbio

Agostino discute con Ambrogio

 

 

OTTAVIANO NELLI

1410-1420

Chiesa di sant'Agostino a Gubbio

 

Agostino discute con Ambrogio

 

 

 

In questo episodio Ambrogio riappare in vesti vescovili, con un viso largo, la barba bianca e un'espressione autorevole. Anche nel ciclo di Erfurt sono raffigurati i contatti che intercorsero fra Agostino e Ambrogio. I due sono in piedi al centro uno di fronte all'altro e stanno discutendo. Ambrogio Ŕ nimbato come un santo, Agostino invece indossa l'abito dei dottori, con un prezioso bordo in pelliccia di ermellino. Entrambi hanno al proprio seguito delle persone che ascoltano con attenzione. Ambrogio parla aiutandosi con i gesti della mano fermando il pollice sinistro fra il pollice e l'indice destri: Ŕ lo stesso gesto che fa l'eretico Fortunato sull'arca di Pavia. Agostino che osserva il gioco di mani sottolinea i suoi propositi con un gioco di mani.

 

Vedendomi, non si tratteneva dal tesserne l'elogio e dal felicitarsi con me, che avevo una tal madre. Ignorava quale figlio aveva lei.

AGOSTINO, Confessioni 6, 2, 2