Percorso : HOME > Iconografia > Cicli > Trecento > Erfurt

CICLo AGOSTINIANo di ERFURT

Il priore guarito celebra la festa di Agostino

Il priore guarito celebra la festa di Agostino

 

 

MAESTRO VETRAIO DI ERFURT

(1316 - 1324)

Chiesa di sant'Agostino

 

Il Priore guarito celebra la festa di sant'Agostino

 

 

 

Questo medaglione rappresenta la scena successiva alla precedente, in cui il priore guarito da Agostino ringrazia il santo vescovo. Agostino appare piuttosto anziano, Ŕ vestito da vescovo e tiene in mano il suo bastone pastorale.

In piedi, con la mano destra benedice in modo solenne il calice che il priore guarito miracolosamente gli tende a due mani. L'episodio Ŕ probabilmente relativo alla celebrazione della Eucarestia nel giorno della festa del santo il 28 agosto, quale ringraziamento per lo scampato pericolo.

 

Il custode di una chiesa molto devoto di S. Agostino, da tre anni era tanto che era costretto a stare a letto.

Il giorno della vigilia della festa del Santo, mentre suonavano i vespri, si raccomand˛ a lui con molto fervore, ed il santo gli apparve vestito di bianco e gli disse:

- Tu mi hai chiamato; eccomi; alzati e celebra con fervore sera in mio onore.

Ed il malato perfettamente guarito si alz˛ e si rec˛ in chiesa fra la meraviglia di tutti quelli che lo videro.

JACOPO DA VARAGINE, Legenda Aurea