Percorso : HOME > Iconografia > Cicli > Trecento > Erfurt

CICLo AGOSTINIANo di ERFURT

Agostino e Alipio ascoltano le prediche di Ambrogio

Agostino e Alipio ascoltano le prediche di Ambrogio

 

 

MAESTRO VETRAIO DI ERFURT

(1316 - 1324)

Chiesa di sant'Agostino

 

Agostino e Alipio ascoltano la predicazione di Ambrogio

 

 

 

Questa scena ci mostra il vescovo Ambrogio, con mitra, abiti vescovili e bastone pastorale mentre sta predicando. Una iscrizione, non completa, riporta ben visibile ... ROSIVS. Ai suoi piedi, a destra, sono seduti due personaggi, da identificare in Agostino ed Alipio, che ascoltano con la testa alta.

Agostino porta un cappello rotondo e tiene fra le braccia un libro chiuso, mentre con la mano destra fa un gesto di ascolto. Il profilo di Alipio Ŕ quasi deforme con la bocca aperta. Agostino che ascolta le prediche ambrosiane Ŕ una scena molto comune ed Ŕ stata costantemente rappresentata nei cicli agostiniani.

 

Frequentavo assiduamente le sue prediche pubbliche, non per˛ mosso dalla giusta intenzione: volevo piuttosto sincerarmi se la sua eloquenza meritava la fama di cui godeva, ovvero ne era superiore o inferiore. Stavo attento, sospeso alle sue parole, ma non m'interessavo al contenuto, anzi lo disdegnavo. La soavitÓ della sua parola m'incantava. Era pi¨ dotta, ma meno gioviale e carezzevole di quella di Fausto quanto alla forma; quanto alla sostanza per˛, nessun paragone era possibile.

AGOSTINO, Confessioni 5, 13, 23

 

Agostino incominci˛ ad attaccare la predicazione di Ambrogio. Un giorno per˛ Ambrogio tenne un forte discorso contro la dottrina dei manichei, portando solidi argomenti, e da allora in poi Agostino fu convinto che i manichei erano nell'errore. La dottrina di Cristo gli piaceva, ma sentiva ripugnanza a seguire la via che egli tracciava.

JACOPO da VARAGINE, Legenda Aurea